ZUCCHERO - Blue's (Polydor, 1987)
A sorpresa nel 1987 arriva Blue's, un grande album che consacra Zucchero sulla scena musicale italiana e internazionale. Il disco vende oltre 1.300.000 copie, diventando l'album più venduto nella storia del Pop italiano, e nel 1989 la London Records lo pubblica in Gran Bretagna.
Blue's – il quale contiene dieci canzoni che sposano senza indugi la causa del Soul e del Rhythm'n'Blues – è mixato a Londra negli studi di Pete Townshend degli Who, ed è prodotto con il chitarrista e programmatore Corrado Rustici; al lavoro prendono parte anche i Memphis Horns, Clarence Clemons – saxofonista della E-street Band di Bruce Springsteen – e altri ottimi musicisti R'n'B internazionali.
I suoni sono incalzanti e inebrianti, e le canzoni nel loro complesso sono artisticamente e qualitativamente perfette, tanto che saranno la base degli spettacoli dal vivo lungo tutta la carriera dell'artista emiliano.
Un disco di successo, rimasto nella storia della musica italiana, grazie ai riff energici e accattivanti di Con le mani / Pippo / Non ti sopporto più / Solo una sana e consapevole libidine salva il giovane dallo stress e dall'Azione Cattolica, ma anche grazie alle suggestive e magistrali melodie di Dune mosse / Senza una donna / Hey Man / Bambino io, bambino tu / Hai scelto me.

Vai alla pagina principale di Nonsolosuoni Web Radio


Nonsolosuoni.it - WebRadio personale di Massimo Manoni | Autorizzazione S.I.A.E. n 90/I/159 | Licenza S.C.F. n 319/05
info@nonsolosuoni.it

Privacy Policy